Pubblicato da: Federazione provinciale Romana dell'Istituto del Nastro Azzurro | 2 novembre 2005

22 luglio 2005 – OMAGGIO ALLA TOMBA DEL MILITE IGNOTO DA PARTE DEL CAPO DI STATO MAGGIORE DELL’ESERCITO

Il giorno 22 luglio u.s. i Capi di Stato Maggiore dell’Esercito cedente e subentrante si sono recati all’Altare della Patria per deporre una corona di alloro sulla Tomba del Milite Ignoto e sono stati ricevuti, alla base della Scalea, dal Comandante Militare della Capitale.
Gli onori militari sono stati resi da un plotone in armi con trombettiere designato dal Comando Brigata ‘Granatieri di Sardegna’.
Suggestivo vedere lungo i lati del Monumento un Ufficiale e 24 Lancieri, in grande uniforme estiva e 2 Granatieri, sempre in grande uniforme estiva, per il trasporto a braccia della corona.
Emozionante i tre squilli di attenti e del silenzio di ordinanza, durante il raccoglimento, da parte di un trombettiere della Banda dell’Esercito schierato al fianco del Sacello.
Per l’Istituto del Nastro Azzurro era presente, per delega del Presidente Nazionale Gen.C.A. Giuseppe Maria Vaccaro, il Segretario-Tesoriere della Federazione Romana Dott. Cav.O.E.S.S. Giancarlo Oliveri, l’Alfiere S.Ten.A.M. Antonio Marucci con il relativo Labaro e la Signora Anna Maria Iacobini, nostra Socia simpatizzante, in qualità di scorta.

Articolo pubblicato nel n.7/8/9-LUG/AGO/SET.2005 del nostro periodico nazionale, da richieder gratuitamente telefonando al n.064402555.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: