Pubblicato da: Federazione provinciale Romana dell'Istituto del Nastro Azzurro | 3 marzo 2011

Celebrazione di suffragio dei Caduti Artiglieri e Granatieri di Sardegna


Lunedì 28 febbraio 2011, presso il Sacrario del Perpetuo Suffragio in piazza Salerno a Roma, alle 17.10 si è svolta una Celebrazione di suffragio per i Caduti artiglieri e granatieri di Sardegna, a cura del Padre Luigi Maria D’Alessio (OSM) che ha tenuto l’omelia ricordando i valori non negoziabili per cui tanti si sono immolati in nome della nostra Bandiera.
Diverse le Associazioni d’Arma presenti con i loro Labari, tra cui l’A.N.A.M., l’U.N.I.R.R. e l’Opera Nazionale per i Caduti senza croce. La Federazione provinciale di Roma era presente con il Labaro portato dall’Alfiere Giuliano Fefè ed i Soci 1° Cap.A.M. Dott. Francesco Pariset e la Dott.ssa Anna Maria Menotti, Consigliera della Federazione. La cerimonia si è conclusa alle 17.50 con la lettura della preghiera dei Granatieri di Sardegna e di quella dell’Artigliere da parte, rispettivamente, del Col. par.(SPE) Giuseppe Di Marco, Socio simpatizzante della Federazione e del Serg. (AM) Roberto Bonino, in un’atmosfera resa particolarmente mesta per la notizia del nostro trentasettesimo Caduto nella missione afghana, il Tenente degli Alpini Massimo Ranzani.

Il Telende degli Alpini Massimo Ranzani, Caduto per la Patria

Questo slideshow richiede JavaScript.

PREGHIERA DELL’ARTIGLIERE.
A Te Iddio degli eserciti,
eterno Signore delle genti, noi
artiglieri d’Italia, eleviamo i cuori.
Sii lodato, o Signore,
per la terra che ci donasti come Patria
dove il Tuo nome è venerato,
dove la fede è fiamma che illumina la vita;
sii lodato e ringraziato per il vanto
che donasti alla nostra Bandiera,
per la gloria che eterna i nostri Eroi,
per la pace che concedi
ai nostri morti nella Tua luce.
Noi Ti preghiamo, o Signore,
rendi il nostro cuore
forte come la tempra dei nostri cannoni
il nostro braccio
potente come l’uragano di fuoco
che irrompe dai nostri pezzi.
Fa che nell’ora della lotta
aleggino a noi dintorno
gli spiriti dei nostri Caduti,
ed avvampi in noi
la fiamma purissima
che rende granitica la fragile materia
e l’anima esalta nell’offerta e nel sacrificio.
Proteggi o Signore,
la nostra Patria,
le nostre famiglie lontane,
le nostre terre,
e noi tutti
che in Te crediamo, benedici.
Amen

PREGHIERA DEL GRANATIERE.
O grande Iddio
Signore degli Eserciti
che diceste agli uomini:
vi do la mia pace
vi lascio la mia pace,
benedici noi Granatieri
uomini di guerra ma, della Tua pace,
o Signore, figli.
le bandiere lacere di gloria
onuste d’oro, decorate
vivificate dal sangue di noi, tutto,
per la Patria libera nella Tua pace,
nella Tua giustizia,
che è amore e carità benedici o Signore.
Benedici i morti di tutte le nostre glorie,
i feriti di tutta la nostra epopea.
Benedici, i vivi anziani e giovani,
che nel crogiolo della Tua fede Ti gridano:
Proteggi e salva la Chiesa, la Patria, la Famiglia.
Così sia.

PREGHIERA DELL’ARTIGLIERE DA MONTAGNA.
Dio onnipotente ed eterno
a Te, cui danno gloria i cieli, i monti e il mare
noi Artiglieri da Montagna eleviamo i cuori.
Tu hai scelto nei tempi antichi la montagna
naturale palestra di virtù umane
ed oasi perenne di religiosi silenzi
per dare a gli uomini i Tuoi comandamenti
e nella pienezza dei tempi
hai voluto proclamare al mondo
la Tua legge di AMORE dal colle delle beatitudini.
Signore Gesu Cristo Tu hai detto un giorno
che nessuno ama il proprio fratello
più di colui che da la vita
i nostri Artiglieri da Montagna
hanno accolto la Tua voce
ed hanno seguito il tuo esempio.
Sulle montagne, nei deserti, nelle steppe nevose
dove il DOVERE li ha chiamati
essi hanno sacrificato
come hai fatto Tu un giorno sul monte Calvario
la loro vita per noi
noi oggi Ti preghiamo per loro.
Nel Tuo paradiso dove non agiva la tormenta
Accogli in pace i loro spiriti immortali
A noi che li ricordiamo quaggiù
Dona la grazia di godere
Anche per il loro generoso sacrificio
Una lunga pace
E di lavorare concordi per la serenità
Delle nostre case e per la dignità
Della nostra ITALIA.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: