Pubblicato da: Federazione provinciale Romana dell'Istituto del Nastro Azzurro | 2 maggio 2011

2764° Natale di Roma

Il 21 aprile u.s., su invito del Sindaco di Roma, Gianni Alemanno, l’Istituto del Nastro Azzurro, nella persona del Vice Presidente della Federazione di Roma, Dott. Comm. Alberto Rissone, ha partecipato alla solenne celebrazione del 2764° Anniversario della Fondazione della Città.
Dopo la deposizione di una corona di alloro al Sacello del Milite Ignoto presso l’Altare della Patria, il Sindaco di Roma ha presieduto in Campidoglio nell’Aula Giulio Cesare, la cerimonia commemorativa del Natale di Roma alla presenza di numerose Autorità politiche, civili e militari e rappresentanti delle Associazioni Combattentististiche e d’Arma.
Dopo il discorso inaugurale del Sindaco, si è svolta la presentazione della prima copia della 72^ strenna dei romanisti nonchè la proclamazione dei vincitori dei premi Cultori di Roma al Prof. Christoph Luitpold Frommel e Certamen Capitolinum ai Professori Silvia Rizzo e Antonino Grillo.
Il Presidente dell’Istituto Poligrafico dello Stato, Roberto Mazzei, ha presentato quindi al Sindaco la medaglia commemorativa del 2764° Natale di Roma che, in considerazione della coincidenza con il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, raffigura su un lato il Palazzo del Campidoglio e sull’altro la quadriga posta sull’Altare della Patria.
Quindi il Presidente di Poste Italiane, Giovanni Ialongo, ha presentato il francobollo celebrativo della ricorrenza che riprende a 360 gradi il magnifico panorama della veduta capitolina apprezzabile dal Vittoriano.
Successivamente, si è svolta la cerimonia solenne del conferimento della cittadinanza onoraria di Roma all’8° Reggimento dei Granatieri di Sardegna e dei Lancieri di Montebello per la difesa della Città nell’anno 1943.
Un caloroso applauso è stato quindi tributato al presente Colonnello Piero d’Inzeo, ufficiale dell’arma di cavalleria e cavaliere italiano, vincitore di sei medaglie ai Giochi olimpici, tra cui quelli di Roma del 1960, quando suo fratello Raimondo conquistò la medaglia d’oro e lui quella d’argento nel Gran Premio di salto ostacoli.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: