Pubblicato da: Federazione provinciale Romana dell'Istituto del Nastro Azzurro | 10 giugno 2011

FESTA NAZIONALE DELLA REPUBBLICA

UN PO’ DI STORIA

Il 2 giugno si celebra la Festa della Repubblica Italiana. Il 2 e 3 giugno del 1946, infatti, si tenne il referendum istituzionale indetto a suffragio universale con il quale gli italiani vennero chiamati alle urne per esprimersi su quale forma di governo, monarchia o repubblica, dare al Paese, dopo la caduta del fascismo. I risultati del referendum decretarono la nascita della Repubblica.Con la legge 5 marzo 1977, n.54, la Festa della Repubblica Italiana venne spostata alla prima domenica di giugno, ma nel 2000 l’allora presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi invitò il governo in carica a riportare le celebrazioni al 2 giugno. Questo avvenne con la legge n. 336 del 20 novembre 2000.Il cerimoniale per la Festa della Repubblica Italiana prevede la deposizione di una corona d’alloro al Milite Ignoto presso l’Altare della Patria e una parata militare alla presenza delle alte cariche dello Stato. Alla parata militare e alla deposizione della corona d’alloro partecipano tutte le Forze Armate, le Forze di Polizia della Repubblica e il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e della Croce Rossa Italiana.

*     *     *     *     *    

Quest’anno, in cui si celebrano i 150 anni dell’Unità d’Italia, alle celebrazioni della Festa della Repubblica Italiana hanno partecipato numerosi Capi di Stato, di Governo e oltre 80 delegazioni straniere.

Alle 11, ha avuto così inizio la Parata Militare che ha visto sfilare tra le Associazioni Combattentistiche e d’Arma la camionetta dell’Istituto del Nastro Azzurro in cui figurava l’Alfiere Sig. Giuliano Fefè, figlio del Serg.c. Adamo Fefè, con il Labaro Nazionale, il Sig. Sergio Mignogna, figlio del S.Ten. A.A. Silvestro Mignogna e il 1° Cap.A.M. Dott. Francesco Pariset, figlio del S.Ten.f. Dante Pariset.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Permettetemi di ricordare in questa occasione anche il nostro straordinario Alfiere, S.Ten.A.A. Comm. Antonio Marucci, che ha iniziato la Sua ‘carriera’ di Alfiere Nazionale con la Parata Militare del 2 giugno 1984…in questo giorno da lui tanto amato va il nostro più caro ricordo.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: