Pubblicato da: Federazione provinciale Romana dell'Istituto del Nastro Azzurro | 16 novembre 2011

68° ANNIVERSARIO DELLA DEPORTAZIONE DEI CITTADINI ROMANI DI RELIGIONE EBRAICA

Il 16 ottobre u.s. alcuni Soci della Federazione provinciale di Roma hanno aderito all’invito pervenuto dall’Ufficio Cerimoniale di Roma Capitale ed hanno partecipato alle iniziative organizzate per ricordare il 68° Anniversario della Deportazione dei Cittadini Romani di Religione Ebraica. Il Sindaco di Roma Giovanni Alemanno ha ricordato la deportazione dei cittadini romani di religione ebraica che iniziò il 16 ottobre 1943, deponendo una corona d’alloro al Tempio Maggiore Ebraico. Successivamente ha scoperto una targa al Portico d”Ottavia, in ricordo della famiglia di Settimio Calò che venne deportata ad Auschwitz. Dopodiché ha deposto una corona d’alloro a Palazzo Salviati, presso la targa che ricorda il luogo dove vennero condotti gli ebrei romani dopo l’arresto del 16 ottobre 1943.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: